Dal Mondo

kazakistan scontro

Kazakhstan, repressione brutale e migliaia di manifestanti arrestati. Il presidente Tokayev: “Nessun negoziato, annienteremo i terroristi”

Decine di vittime tra manifestanti e forze dell’ordine, oltre 3000 arresti. Truppe russe entrate nel paese «Nessun negoziato con i banditi armati che hanno messo …

Kazakhstan, repressione brutale e migliaia di manifestanti arrestati. Il presidente Tokayev: “Nessun negoziato, annienteremo i terroristi” Leggi tutto »

Torna su