Usa-Cina, telefonata Biden-Xi: “La concorrenza non sfoci nel conflitto”

Colloquio telefonico tra il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ed il suo omologo cinese, Xi Jinping. I due leader, si legge in una nota della Casa Bianca, hanno avuto «una discussione ampia e strategica» durante la quale hanno parlato «dei temi in cui i nostri interessi convergono e dei temi in cui i nostri interessi, valori e prospettive divergono». Biden e Xi, prosegue la nota, hanno deciso di impegnarsi «in modo aperto e diretto». La discussione, come ha chiarito il presidente Biden, «è stata parte dello sforzo in corso degli Stati Uniti per gestire in modo responsabile la concorrenza tra gli Stati Uniti e la Repubblica popolare cinese». «Il presidente Biden – ha aggiunto la Casa Bianca – ha sottolineato l’interesse duraturo degli Stati Uniti per la pace, la stabilità e la prosperità nell’Indo-Pacifico e nel mondo e i due leader hanno discusso della responsabilità di entrambe le nazioni per garantire che la concorrenza non si trasformi in conflitto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su