Economia5
Con 179 voti favorevoli l’Aula del Senato rinnova la fiducia al governo votando il maxi emendamento interamente sostitutivo del ddl di conversione per l’attuazione del PNRR. I voti contrari sono stati 22 e nessun astenuto. Il provvedimento dovrà passare all’esame della Camera per essere convertito in legge entro mercoledì 29 giugno, data della sua scadenza. Dalle multe per i commercianti che non accettano i pagamenti con il Pos alle nuove regole sulla formazione degli insegnanti, ecco alcune delle misure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su